Iscriviti alla Newsletter!


ecocomics
Pagine Verdi







SPEZIE. I sapori del mondo in cucina


Valeria Calamaro, Concita Cannavò

Sonda Edizioni  pp. 224 – €18,00

Le autrici svelano la storia e l'utilizzo delle spezie più diffuse nel mondo, presentandole attraverso le ricette che, in ogni ambito geografico e culturale, ne esaltano con creatività proprietà e gusto.


120 le ricette presentate tutte provate e testate in cucina, tutte descritte attraverso preziosi inserti fotografici. Le ricette a base di prodotti animali sono accompagnate dalla versione vegan.


Una vera e propria Bibbia delle spezie in cui vengono presentate e descritte oltre 20 varietà e le diverse miscele, dalle più diffuse alle più insolite, dalla A di Anice stellato alla Z di Zenzero.


Tra le ricette presentate anche le creazioni originali e golose degli chef dei ristoranti aderenti al «Circolo del Cibo», una community che utilizza solo cibo buono fino in fondo, rispettoso della natura, dei diritti umani, proveniente dal commercio equo e solidale.


Per venire incontro anche alle esigenze di vegani e vegetariani, scoprire come utilizzare ingredienti inediti come il muscolo di grano, il seitan e i diversi formaggi e affettati veg, come sostituire uova, burro e latte nelle preparazioni dolci e salate, in un perfetto equilibrio con le spezie utilizzate.


Con questo libro realizzato in collaborazione con Altromercato, è possibile sia ricostruire una mappa generale delle spezie per orientarsi, che riaffermare il valore di una cucina creativa in grado di sperimentare ingredienti e inventare piatti, per far crescere le relazioni e la comunità intorno alla tavola.


NOTE SULLE AUTRICI

Valeria Calamaro
nata in una città di mare dove non si mettono radici, ha sempre viaggiato mimetizzandosi nel divenire di luoghi e persone. Pratica una cucina corsara al cui centro vive l’attenzione alla materia prima, alle storie, alle provenienze. Da anni è nel commercio equo e solidale, ha attraversato campi, volti e mani di spezie, mescolando culture, diritti e complessità planetarie.

Concita Cannavò
Catanese di origine, vive e lavora a Milano. Appassionata d’arte e di cucina, ama cucinare quanto dipingere e spesso i coltelli sul tagliere nella sua cucina diventano come pennelli sulla tavolozza nell’atelier di un pittore. Vegetariana da tanti anni, da tempo è passata a un’alimentazione vegana: nel pieno rispetto delle ricette originali, delle convinzioni personali e delle proprie scelte etiche, ha fornito la versione veganizzata.



Segui La Foglia


ECO QUIZ