Iscriviti alla Newsletter!


ecocomics
Pagine Verdi







PENSARE COME LE MONTAGNE


Paolo Ermani, Valerio Pignatta

Terra Nuova Edizioni  pp. 220 – €12,00

Gli autori, da tempo impegnati nei movimenti ambientalisti, offrono riflessioni teoriche ed esperienze concrete sull’ecologia contemporanea e su temi fondamentali quali ambiente, salute, alimentazione, potere, tecnologia. Un manuale di decrescita per salvare il Pianeta cambiando in meglio la propria vita, basato sul cambiamento dal basso, sulla gioia e sulla speranza che infondono esperienze già ben avviate.


Ad aprire il volume una ricca analisi della realtà italiana e mondiale che si sofferma su temi fondamentali quali ambiente, salute, alimentazione, potere, tecnologia, affrontati attraverso le riflessioni dei maggiori pensatori ecologisti contemporanei e riformulate sulla base delle esperienze degli autori da decenni impegnati nei movimenti ambientalisti.

La seconda parte del libro illustra alcune alternative concrete ai modelli di vita dominanti: alimentazione biologica e vegetariana, medicine non convenzionali, energie rinnovabili, riduzione dei consumi e sobrietà, cooperazione solidaristica, cohousing, condomini solidali ed ecovicinato. Sono solo alcuni esempi di come provare a uscire dall'attuale crisi ambientale e sociale.



NOTE SUGLI AUTORI:

Paolo Ermani: Presidente dell'associazione Paea, si occupa da oltre venti anni di energie rinnovabili, efficienza e risparmio energetico/idrico, bioedilizia e stili di vita.
Ha lavorato per 5 anni al Centro per l'energia e l'ambiente di Springe (Germania) ed ha frequentato i maggiori centri europei per le tecnologie alternative, come il Centre for Alternative Technology in Galles, il Folkecenter in Danimarca, Artefact in Germania e De kleine Aarde in Olanda. E'stato responsabile tecnico e organizzativo della Casa Ecologica, la mostra itinerante più grande d’Europa su energie rinnovabili e risparmio energetico che ad oggi ha realizzato oltre 150 date in altrettante città italiane. Da undici anni lavora con l’associazione Paea per la quale ha organizzato e partecipato a numerosi di corsi di formazione, fiere, incontri pubblici, mostre itineranti, interventi di didattica ambientale, consulenze, etc.

Valerio Pignatta:
Socio fondatore del Movimento per la decrescita felice, laureato in Scienze Politiche all'Università di Pavia e laureato in Storia all'Università di Genova, naturopata e giornalista pubblicista lavora come traduttore, redattore e collaboratore di riviste e case editrici. Ha pubblicato diversi articoli su periodici nazionali inerenti il rapporto salute/ambiente e testi divulgativi di medicina naturale. Ha scritto inoltre testi di storia per l'editoria scolastica, nonché ricerche storiche per istituti universitari. Appassionato cultore di storia dei movimenti spirituali libertari, si sta interessando sempre più alla "decrescita" pratica attivamente la sobrietà, difende l'autoproduzione e auspica un mercato che riscopra e valorizzi anche lo scambio di beni e servizi.



Segui La Foglia


ECO QUIZ