Iscriviti alla Newsletter!


ecocomics
Pagine Verdi






La sostenibilità istituzionale attraverso il protocollo ITACA

Il protocollo ITACA è uno strumento di certificazione del livello di sostenibilità ambientale degli edifici di qualsiasi destinazioni d’uso.


La versione italiana, approvata ad aprile di quest'anno, è già da tempo utilizzata dalle Regioni più responsabili in fatto di parametri di valutazione nelle gare e nei bandi pubblici.


Le linee guida del protocollo vengono considerate dalla SBC Italia (sezione italiana del Sustainable Building Council), metodo di autovalutazione dei “Green Building Standards”.

A livello europeo, invece, fanno parte della Sustainable Building Alliance, che sviluppa parametri comuni usati per confrontare e monitorare il comportamento ecologico e la performance di sostenibilità attraverso diversi schemi di valutazione.

Il protocollo consta di una serie di schede suddivise in aree e categorie, distingue tra destinazione residenziale ed uffici e tra nuova costruzione e ristrutturazione.

La particolarità dell’approccio di ITACA è quella di esaminare i criteri della sostenibilità in maniera sistemica, considerando, cioè, le scelte progettuali in tutte le loro possibili implicazioni: ambientali, economiche e sociali, i cicli di vita dei materiali e delle opere e addirittura le interazioni col territorio e coi mercati.


Manuel Venuti

OTTOBRE 2011

Segui La Foglia


ECO QUIZ