Iscriviti alla Newsletter!


ecocomics
Pagine Verdi






Trash Art: i volti della spazzatura

Lo scenario: la Waste Land, una discarica a cielo aperto, una terra tormentata ma "ricca" perchè cosparsa dai rifiuti di Rio de Janeiro.

Il regista: Viz Muniz, scultore e fotografo brasiliano.

Il film: La vita in una discarica che diventa un documentario dei volti e della vita delle persone che ci vivono e ci scavano dentro, alla ricerca di qualcosa di ancora utilizzabile o riciclabile…


Questa è la Trash art, ovvero la capacità di realizzare opere d’arte da materiali di riciclo.


Con questa tecnica Viz Muniz realizza le sue composizioni con vecchi stracci, secchi, lattine, bottiglie, resti di cibo.

Le sue installazioni riproducono dipinti e personaggi celebri come L’Ultima Cena di Leonardo o le opere di Andy Warhol.


Nel documentario "The Waste Land" Muniz ha creato delle installazioni di rifiuti con l’aiuto dei catadores, gli spazzini del riciclo che vivono scavando nella discarica alla ricerca di qualcosa di ancora buono.

L’artista mette in scena, attraverso i materiali da cui dipende la loro vita, la bellezza nascosta di quei volti, per portare alla luce il problema della disuguaglianza e degli sprechi.


Le foto delle installazioni sono state presentate e vendute all’asta e il ricavato utilizzato per migliorare la vita e per la formazione dei catadores.


Per approfondire: www.vikmuniz.net



Segui La Foglia


ECO QUIZ