Iscriviti alla Newsletter!


ecocomics
Pagine Verdi






Musicoterapia. Ma che musica Dottore!

musicoterapiaNuovi metodi e terapie artistiche possono aiutare i malati di cancro donando loro divertimento e un nuovo senso al proprio esistere. Maurizio Cantore, oncologo bolognese e primario del centro di eccellenza per i tumori del pancreas e delle vie biliari dell’ospedale di Massa e Carrara, usa la musica.

 

La sua idea medica di base è quella di affiancare approcci complementari alle più classiche terapie occidentali. per questo pratica nel suo reparto la musicoterapia. Una volta alla settimana, a fine turno, Cantore raduna i pazienti, si toglie il camice e si mette a suonare il pianoforte o la chitarra, invitando non di rado anche ospiti prestigiosi del panorama musicale italiano. I pazienti accolgono questo rito come un momento di rilassamento, gioia e, se possibile, di speranza. Per il dott. Cantore la musica non è un dettaglio  nella cura del paziente. Essa piuttosto va considerata come una parte del tutto nella lotta alla malattia. Accettare la propria condizione di malato di cancro non significa necessariamente inabissarsi nel senso di impotenza e smettere di vivere le proprie passioni. Permettere che l’arte stimoli emozioni positive e possa dare un senso alla vita, genera risorse inaspettate in chi soffre portando armonia all'esistenza di un malato.

 

Matteo Blasi
Luglio 2011

Segui La Foglia


ECO QUIZ